Il pensiero di Don Dodo

È sufficiente essere “visibili”, famosi, invidiati… per vivere o c’è bisogno di altro? La vita non è questione di riflettori puntati addosso, potere, dominio… ma di accoglienza di quella Parola capace ancora di offrire un senso, una direzione, una missione… Di sostenere e far “lievitare” verso una pienezza che non è mai immediata, ma che sempre e da capo chiede di imparare la ricchezza, profondità, essenzialità… dell’attesa, dei tempi “morti” per prendersi cura di se stessi, del lavoro continuamente da fare per non smarrirsi, preparare strade e raddrizzare sentieri… Il giudizio ultimo sulle parole diventate “chiacchiera” vuota e inconcludente… La speranza per un’umanità alla ricerca della salvezza.

Ultime notizie

 

 

ULTIMI AVVISI

Avvisi dal 09 dicembre al 16 dicembre